Home » Canali » La Finestra sul Mondo » Consigli Fantacalcio 2020/21 7° giornata

Consigli Fantacalcio 2020/21 7° giornata

Ritornano, puntuali come sempre, i consigli del fantacalcio per la giornata di campionato che ci apprestiamo a vivere, appena prima dello stop per le nazionali di settimana prossima. Scopriamo insieme quali sono gli undici campioncini che andranno a formare la nostra formazione per questo weekend.

Tra i pali si presenta Andrea Consigli del Sassuolo che nell’anticipo di questa 7° giornata sarà avversario dell’Udinese. Il Sassuolo è una squadra che subisce parecchi gol ma una statistica ci ha convinti nello schierare l’ex Atalanta nel nostro team: contro i friulani il trentatreenne ha subito solo 18 gol in 21 precedenti ed è riuscito a mantenere la rete inviolata per ben 8 volte. L’Udinese inoltre detiene il peggior attacco del campionato e ci auguriamo che questo venerdì possa arrivare il nono clean sheet del massimo difensore emiliano. Si accomoda in panchina Antonio Mirante della Roma che dovrà vedersela con il Genoa fuori casa. L’esperto portiere italiano si è ormai conquistato, in sordina e facendo parlare le prestazioni, il posto di titolare nella squadra della capitale e detiene attualmente la migliore media voto tra gli estremi difensori della competizione. Gli avversari di domenica inoltre non trovano la via del gol facilmente, visti i soli 6 gol confezionati fino a questo momento, e speriamo che l’ex parma non sia l’uomo con cui acquisiranno la confidenza finora mancata.

Portieri: Consigli (Sassuolo) / Mirante (Roma)

Il reparto difensivo per questa settimana si presenta con Leonardo Spinazzola della Roma come primo interprete. Il terzino classe ’93 è in uno stato di forma invidiabile e sta collezionando prestazioni superbe. Il suo avversario di domenica, il Genoa, dovrà quindi stare molto attento alle sue percussioni se vuole riuscire ad arginarlo. A far compagnia all’ex Atalanta troviamo Theo Hernandez del Milan che nel posticipo di domenica notte affronterà il Verona. L’ex Real Madrid è una delle certezze della squadra di Pioli grazie alle sue poderose cavalcate sulla fascia sinistra. Proprio questa sua esplosività potrà rivelarsi una delle chiavi di volta per scardinare la difesa migliore del campionato. Per completare il terzetto abbiamo selezionato Gabriele Zappa del Cagliari che sarà impegnato nella sfida della Sardegna Arena contro la Sampdoria. Il giovanissimo esterno difensivo non avrà vita facile contro una squadra che si trova in un grande stato di forma ma le sue prestazioni in crescendo ci hanno convinto a dargli una chance. La sua alchimia con Nandez sulla fascia è indiscutibile e speriamo che riesca a portare a casa qualche bonus come fatto anche nella scorsa partita. In panchina si siede Nikola Milenkovic della Fiorentina sarà ospite del Parma sabato notte. Il centrale viola non sta brillando particolarmente nelle ultime uscite ma la sua attitudine da leader della difesa potrà portare sicurezza nella retroguardia dei gigli. Inoltre è un giocatore invidiabile quando si tratta di attaccare e può rendersi molto pericoloso sui calci piazzati.

Difensori: Spinazzola (Roma); Hernandez (Milan); Zappa (Cagliari) / Milenkovic (Fiorentina)

A comporre il centrocampo di GP Report abbiamo innanzitutto Henrikh Mkhitaryan della Roma che domenica sfiderà il Genoa. Il trequartista armeno è in formissima e nella capitale ha ritrovato lo smalto perso durante la sua esperienza a Manchester. A riprova di ciò ci sono i 4 assist collezionati fino ad ora, nonostante non abbia ancora trovato la via della rete in questo inizio di torneo. Giovedì intanto ha segnato in Europa League e speriamo che questo gol lo porti a far lo stesso anche in campionato, contro un avversario che non può contare su una difesa affidabilissima. Il secondo centrocampista si rivela essere Sasa Lukic del Torino che domenica ospiterà il Crotone. Il centrocampista granata è una delle poche note positive della stagione dei piemontesi avendo portato nelle casse della squadra già 3 gol. Dopo aver trovato la prima vittoria nel recupero contro il Genoa di mercoledì si spera che la squadra di Giampaolo possa ripetersi contro i calabresi e che il serbo possa continuare ad essere protagonista con i suoi inserimenti. Il terzo componente della linea mediana è Dejan Kulusevski della Juventus che giocherà il big match di questa giornata in trasferta contro la Lazio. Il giovane svedese si sta confermando tra gli uomini più importanti per Pirlo grazie a delle prestazioni sempre di livello. L’avversario di domenica non è tra i più semplici ma non dispone di una difesa abbastanza rocciosa per fermare il talento bianconero che potrà essere fondamentale negli affondi offensivi dei piemontesi. A completare i titolari c’è Gaston Ramirez della Sampdoria che sabato pomeriggio sarà avversaria del Cagliari. Il trequartista uruguaiano si trova particolarmente bene quando sfida i sardi, visti i 3 gol e 2 assist nei 4 match disputati in carriera contro i rossoblù. Insieme a Quagliarella inoltre forma una delle coppie offensive più affiatate del campionato e siamo certi che potrà far bene anche stavolta. In panchina rimane Maxime Lopez del Sassuolo che giocherà l’anticipo di venerdì notte contro l’Udinese.  Il giovanissimo ex Marsiglia ha giocato una partita straordinaria contro il Napoli settimana scorsa e sembra aver scalato le gerarchie nella squadra di De Zerbi. L’avversario di questo turno non è troppo proibitivo e potrebbe confermare l’ottimo momento di forma del franco-algerino.

Centrocampisti: Mkhitaryan (Roma); Lukic (Torino); Kulusevski (Juventus); Ramirez (Sampdoria) / Lopez (Sassuolo)

Il primo componente del tridente di GP Report per questo settimo turno è Zlatan Ibrahimovic del Milan che sarà protagonista nella gara contro il Verona di domenica notte. La leggenda svedese sta conducendo un campionato disarmante con dei numeri da capogiro. Sono ben 7 i gol fatti fino a questo momento in appena 4 presenze, cifre imbarazzanti per un uomo che si è anche dovuto fermare a causa della positività al coronavirus. Domenica sulla sua strada ci sarà la miglior difesa del torneo ma sappiamo che ogni avversità sembra solo un incentivo a far meglio per il gigante di Malmö. Il secondo terminale offensivo del nostro team è Andrea Belotti del Torino che domenica pomeriggio sarà avversario del Crotone. Il “Gallo” è stata l’unica luce durante il buio inizio di stagione dei granata grazie ai 6 gol messi a segno in altrettante uscite. In questo turno affronterà la difesa più perforata della competizione e cercherà in tutti i modi di continuare sulla strada tracciata. A completare il tridente abbiamo Hirving Lozano del Napoli che domenica sera sarà impegnato nell’incontro con il Bologna. Il messicano proveniente dal PSV sta trovando continuità di prestazioni e di presenze in questo avvio, avendo segnato già quattro volte. Domenica non sarà sicuramente un match facile visto il livello e la caratura tecnico-tattica dell’avversario ma si spera che l’esterno possa continuare a far gioire il suo allenatore e i suoi tifosi. La riserva del nostro reparto avanzato per questo turno si rivela essere Jeremie Boga del Sassuolo che sarà avversario dell’Udinese nell’anticipo del venerdì. L’esterno neroverde è stato uno dei protagonisti dello scorso campionato, seminando il panico nelle difese avversarie. A causa della positività al coronavirus non è partito con lo stesso piglio in questa stagione ma già nello scorso incontro ha mostrato sprazzi della sua classe. Stasera ha l’opportunità di tornare protagonista in un incontro che sulla carta lo vede affrontare un avversario perfetto per le sue caratteristiche.

Attaccanti: Ibrahimovic (Milan); Belotti (Torino); Lozano (Napoli) / Boga (Sassuolo)

 

ANDREA SANNA

Lascia un Commento

Plain text

  • Nessun tag HTML consentito.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.
CAPTCHA
Per evitare spam automatico ti invitiamo a compilare il form correttamente.