Home » Canali » La Finestra sul Mondo » Fantacalcio 13° Giornata - Vinci con Noi!
Fantacalcio 13° Giornata - Vinci con Noi!

Fantacalcio 13° Giornata - Vinci con Noi!

Dopo un turno infrasettimanale di campionato che ha riservato parecchie sorprese, domani torna in campo la Serie A per la 13° giornata. Scopriamo insieme la formazione ideale di GP Report per questo weekend.

A difendere la porta della nostra squadra abbiamo Samir Handanovic dell’Inter che domenica se la vedrà con lo Spezia. Il portiere sloveno ha disputato una gara superba nell’ultima uscita di campionato contro il Napoli dimostrandosi il valore aggiunto dei nerazzurri grazie a delle parate davvero superlative. Questo suo momento di forma così eccelso fa ben sperare per un clean sheet anche domenica contro i liguri. Come secondo portiere si è scelto Lorenzo Montipò del Benevento che domenica sfiderà il Genoa. Il giovane portiere delle streghe sta trovando sicurezza e continuità nelle ultime uscite. Nelle ultime 5 partite, infatti, ha subito solo 3 gol e tutti contro squadre che giocano per entrare in Europa. Gli avversari oltretutto hanno segnato solo 2 gol in trasferta quest’anno e questo ci fa sperare in una buon voto per il portiere dei campani.

Portieri: Handanovic (Inter) / Montipò (Benevento)

La difesa titolare di questa settimana viene tutta dal paese dei tulipani e ha come primo componente Rick Karsdorp della Roma che domenica sera sarà impegnata nella proibitiva sfida contro l’Atalanta. Il terzino olandese ha vissuto una totale rinascita nell’ultimo periodo con Fonseca dopo essersi ritrovato per un po’ di tempo ai margini del progetto giallorosso. Visto il suo ottimo rendimento nelle ultime uscite siamo certi potrà fare bene contro un’Atalanta che rimane lontana dalla sua forma migliore. Il secondo interprete del reparto arretrato è Matthijs De Ligt della Juventus che sabato notte giocherà in casa contro il Parma. L’ex Ajax è in un ottimo momento di forma dopo l’infortunio che lo aveva tenuto fuori nella prima parte di stagione e sta collezionando ottimi voti. L’avversario di sabato notte non è certamente il più pericoloso da affrontare e contiamo in una sua buona prestazione, sperando arrivi anche il primo bonus del campionato. Come ultimo titolare abbiamo Stefan De Vrij dell’Inter che domenica se la vedrà con lo Spezia. Il centrale nerazzurro è uno dei pilastri della difesa di Conte e ormai ha acquisito tanta esperienza nel nostro campionato. Quest’anno però sta trovando meno feeling con la rete come ci aveva abituato nelle scorse stagioni e siamo speranzosi che possa trovare la prima gioia contro i liguri, o almeno una buona prestazione visti i valori, sulla carta, delle due sfidanti. La riserva difensiva di questa settimana è Gabriele Zappa del Cagliari che domenica pomeriggio ospiterà l’Udinese. Il terzino italiano è una delle sorprese migliori di questa stagione e le grandi squadre lo stanno già guardando con un occhio attento. Lui farà di tutto per continuare questo suo buon momento anche domenica contro i friulani, in un match in cui potrà finalmente ritrovare il suo compagno di fascia Nandez con cui ha fatto vedere grandi cose all’inizio della stagione.

Difensori: Karsdorp (Roma); De Ligt (Juventus); De Vrij (Inter) / Zappa (Cagliari)

La linea mediana del nostro team per questa giornata vede come primo interprete Albin Ekdal della Sampdoria che sabato sera sarà ospite del Crotone. Lo svedese ha trovato il gol nell’ultimo turno di campionato dopo tanto tempo e sta giocando abbastanza bene nell’ultimo periodo. La gara di domenica sarà fondamentale per il campionato dei blucerchiati e lui come capitano dovrà guidare i compagni per riuscire a battere i calabresi. Il secondo centrocampista selezionato è Nahitan Nandez del Cagliari che sarà avversario dell’Udinese domenica. L’uruguaiano è tornato disponibile poco tempo fa dopo esser stato positivo al covid e sembra stia riprendendo il ritmo dopo lo stop. La gara di domenica potrebbe essere l’occasione giusta per ritornare ad ammirare una delle grandiose prestazioni a cui abbiamo assistito a inizio stagione. Come terzo centrocampista del nostro team abbiamo Henrikh Mkhitaryan della Roma che domenica sera sarà ospite dell’Atalanta. L’armeno è ormai una presenza ricorrente nella nostra formazione grazie alle giocate sopraffini con cui ci delizia praticamente in ogni partita. L’avversario di domenica è molto tosto ma le sue doti tecniche ed atletiche potrebbero essere la chiave per il raggiungimento di un grande risultato dei giallorossi. L’ultimo titolare della fascia mediana risulta essere Piotr Zieliński del Napoli che sarà impegnato nel posticipo di domenica notte contro la Lazio. Il centrocampista polacco ha ritrovato la sua centralità nel gioco dei partenopei e la scelta di Gattuso di farlo giocatore più avanzato senza assegnargli un lavoro difensivo oneroso sta pagando. Le sue ultime prestazioni sono state ottime e ci auguriamo possa ripeterle anche domenica nonostante il valore dell’avversario. Potrebbe essere una sua giocata a decidere uno dei big match di questo weekend. A occupare il posto in panchina troviamo Dejan Kulusevski della Juventus che affronterà il Parma nell’anticipo di sabato notte. Lo svedese non sta facendo male in questa stagione anche se i suoi voti sono un po’ in calo e nelle ultime due partite non ha proprio preso voto. Nonostante questo peggioramento le sue doti non sono in discussione e ci auguriamo che possa ritrovare la via della rete, che manca dalla quinta giornata, proprio contro la sua ex squadra.

Centrocampisti: Ekdal (Sampdoria); Nandez (Cagliari); Mkhitaryan (Roma); Zieliński (Napoli) / Kulusevski (Juventus)

Il primo attaccante scelto per questa settimana è Giovanni Simeone del Cagliari che domenica pomeriggio se la vedrà con l’Udinese. La punta argentina si è dovuta fermare a causa della positività al coronavirus ed è tornato disponibile solo nell’ultima settimana. Nonostante ciò è sembrato abbastanza in forma e la squadra ha sentito la sua mancanza. Potrebbe essere una delle sue giocate a consegnare ai sardi una vittoria che non arriva da inizio novembre. La seconda scelta offensiva ricade su Ciccio Caputo del Sassuolo che domenica pomeriggio sfiderà il Milan. L’attaccante neroverde è stato fuori dal campo per un po’ a causa di un piccolo infortunio e tornerà titolare proprio contro i rossoneri. La sua squadra ha sentito parecchio la sua assenza segnando molto meno e con molta meno facilità. La sua presenza potrebbe rinvigorire i neroverdi per farli tornare a essere la macchina da gol che erano fino a un mese e mezzo fa. A completare il tridente abbiamo Pedro della Roma che domenica sera sarà contrapposta all’Atalanta. L’esterno spagnolo è una risorsa fondamentale per la squadra di Fonseca e si è inserito subito benissimo nei meccanismi giallorossi. Nello scorso turno ha giocato solo metà partita e questo riposo in più potrebbe rivelarsi decisivo per affrontare la squadra bergamasca, che nell’ultimo periodo sembra un po’ smarrita e confusa dai problemi all’interno dello spogliatoio. Come riserva offensiva troviamo Iago Falque del Benevento che giocherà in casa contro il Genoa domenica pomeriggio. L’ex della partita non sta disputando un gran campionato e sta trovando molte difficoltà persino ad essere schierato titolare. Domenica sembra che il mister voglia concedergli un’altra chance e potrebbe essere l’occasione giusta per rilanciare le sue quotazioni nella squadra campana, in una partita fondamentale per il campionato dei giallorossi.

Attaccanti: Simeone (Cagliari); Caputo (Sassuolo); Pedro (Roma) / Iago Falque (Benevento)

 

ANDREA SANNA

Lascia un Commento

Plain text

  • Nessun tag HTML consentito.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.
CAPTCHA
Per evitare spam automatico ti invitiamo a compilare il form correttamente.