Home » Canali » La Finestra sul Mondo » Fantacalcio, vinci con i consigli di GPReport
Fantacalcio, vinci con i consigli di GPReport

Fantacalcio, vinci con i consigli di GPReport

Puntuali come ogni settimana arrivano i consigli per il fantacalcio targati GP Report. Vediamo quali sono i giocatori che a parer nostro potranno fare le fortune dei fantapresidenti in questa 9° giornata del campionato di Serie A.

Tra i pali troviamo Lukas Skorupski del Bologna che dovrà vedersela con il Crotone nella gara interna di domenica pomeriggio. Il portiere dei rossoblù non sta vivendo la sua migliore stagione ma le ottime prestazioni a cui ci ha abituato negli ultimi anni non possono essere frutto del caso. L’avversario di domenica non possiede un esagerato feeling con il gol, viste le sole 6 reti messe a segno fino a questo momento, e potrebbe rivelarsi un ottimo antagonista per rilanciare la stagione dell’ex Roma e della sua squadra che fino a questo momento ha raccolto molto meno di quanto meritasse. L’estremo difensore che abbiamo in panchina è invece Gigio Donnarumma del Milan che ospiterà la Fiorentina in casa. Il giovane portiere azzurro è una sicurezza per i rossoneri, che in questo momento dominano la classifica, ed è in un momento di forma smagliante. Lo stesso non si può dire dei suoi avversari viola che nonostante il cambio di allenatore non sembrano trovare la quadratura del cerchio per rilanciarsi in questo avvio di stagione. Sarà difficile vedere un cambio di rotta proprio durante questo match e per questo pensiamo che Gigio possa essere l’uomo giusto per le vostre formazioni.

Portieri: Skorupski (Bologna) / Donnarumma (Milan)

Il primo componente del terzetto difensivo risulta essere Alex Sandro della Juventus che sabato sarà ospite del Benevento. Il terzino brasiliano è rimasto a lungo fuori dal campo in seguito ad un infortunio e torna titolare dopo quasi 2 mesi. L’avversario di sabato risulta essere parecchio abbordabile per i bianconeri e chissà che uno dei suoi cross dalla sinistra non possa portare dei buoni bonus nelle casse di coloro che hanno creduto in lui. A far compagnia allo juventino c’è Gabriele Zappa del Cagliari che sarà avversario dello Spezia nella gara casalinga di domenica pomeriggio. L’ex Pescara sta macinando prestazioni eccellenti, convincendo i tifosi rossoblù e il mister Di Francesco delle sue ottime capacità. Domenica inoltre ritroverà il suo compagno di fascia Nandez e potrà essere molto pericoloso in fase offensiva contro i liguri. A completare il trio difensivo abbiamo Tommaso Augello della Sampdoria che sarà impegnato nel match di lunedì sera contro il Torino. Il terzino italiano si sta rivelando uno dei punti forti della squadra di Ranieri grazie ad un ottimo inizio di stagione, sporcato solo in parte dall’ingenuità che ha portato alla sua espulsione contro il Cagliari due settimane fa. Il suo avversario di questa giornata è in crescita ma soffre parecchio sulle fasce e di conseguenza le sue incursioni potrebbero essere molto velenose nel corso della gara. In panchina si accomoda Patric della Lazio che dovrà vedersela contro l’Udinese nel lunch match casalingo di domenica. Il terzino spagnolo ha scalato le gerarchie della squadra capitolina e si è finalmente ritagliato un posto da titolare dopo tanta panchina. I friulani non riescono a esprimersi ottimamente in fase offensiva, visti i soli 7 gol segnati fino a questo momento, e l’esterno classe ’93 potrebbe portare a casa un ottimo voto, magari condito da un bonus scaturito da qualche suo cross.

Difensori: Alex Sandro (Juventus); Zappa (Cagliari); Augello (Sampdoria) / Patric (Lazio)

Il primo esponente dei fantastici 4 centrocampisti di GP Report è Federico Chiesa della Juventus che sarà contrapposto al Benevento sabato sera. L’ex gioiello della Fiorentina ha iniziato a rilento questo campionato, avendo siglato un solo gol fino ad ora, e deve assolutamente sfruttare questa partita per rilanciare le sue quotazioni e giustificare i tanti soldi spesi per portarlo a Torino. L’avversario di sabato non possiede una difesa ferrea e le sue galoppate sulla fascia potrebbero rivelarsi letali per siglare dei gol, sia per la marcatura dello stesso azzurrino sia per qualche assist vincente, sempre ammesso che decida di passarla. Il secondo interprete della linea mediana è Brahim Diaz del Milan che giocherà domenica nel match casalingo contro la Fiorentina. Il giovanissimo centrocampista spagnolo ha fatto vedere ottime cose ogni volta che è stato scelto da Pioli e domenica si spera continui questo trend positivo. L’assenza dei due terminali offensivi migliori dei rossoneri inoltre lo porterà a spingersi parecchio in attacco ed è possibile che grazie alle sue doti possa portare a casa la seconda marcatura di questo campionato. Il terzo titolare si rivela essere Matteo Politano del Napoli che disputerà il big match di questo weekend domenica notte contro la Roma. L’esterno in prestito dall’Inter sentirà molto il match, visto che è originario della capitale, e cercherà sicuramente di dare il meglio per i suoi tifosi. Le sue ultime prestazioni inoltre lo vedono in un periodo di forma ottimo e siamo sicuri potrà essere uno dei pericoli maggiori per i giallorossi. L’ultimo, ma non per importanza, titolare di questa 9° giornata è Riccardo Sottil del Cagliari che sarà avversario dello Spezia domenica sera. L’esterno proveniente dalla Fiorentina sta macinando ottime prestazioni in questa stagione ed anche la sua sinergia con i compagni di squadra sta aumentando parecchio. Il mister, i compagni ed i tifosi credono in lui e noi speriamo che possa ripagarli con dei buoni bonus. A fare da riserva abbiamo Manuel Lazzari della Lazio che si vedrà contrapposto l’Udinese domenica nel lunch match. L’esterno ex Spal è un titolarissimo nella formazione di Inzaghi grazie ad un rendimento costante fatto di tanta spinta e poche sbavature. Domenica il suo avversario soffrirà parecchio sulle fasce e ci si augura che uno dei suoi cross possa portare alla marcatura delle punte biancocelesti.

Centrocampo: Chiesa (Juventus); Diaz (Milan); Politano (Napoli); Sottil (Cagliari) / Lazzari (Lazio)

Il primo terminale offensivo della formazione di GP Report si rivela essere Alvaro Morata della Juventus che se la vedrà con il Benevento sabato sera. L’ex madrileno, da entrambe le parti, è la sorpresa di questa stagione, visto il suo impatto devastante al ritorno nel campionato italiano. L’aria di Torino lo ha fatto tornare a livelli altissimi e crediamo che la retroguardia campana possa fare ben poco contro la sua qualità. Il secondo calciatore selezionato è Rodrigo Palacio del Bologna che giocherà domenica pomeriggio nel match casalingo contro il Crotone. L’esperto attaccante argentino non sente il peso degli anni ed è fondamentale nelle sinergie dei rossoblù, grazie anche al suo immenso lavoro di sacrificio. Contro i calabresi gli spazi saranno maggiori e chissà che non possa arrivare la sua seconda marcatura in stagione proprio domenica. A completare il tridente c’è Luis Muriel dell’Atalanta che sabato tra le mura amiche sarà avversario del Verona. Le qualità del colombiano ormai sono apprezzate e conosciute in lungo e in largo vista la sua militanza in parecchie squadre di serie A e Gasperini lo utilizza spesso come carta vincente nelle partite difficili. Quella di sabato notte lo sarà sicuramente, visto il valore dell’avversario, ma confidiamo che il classe ’91 riesca a scardinare l’arcigna difesa scaligera. A fare da riserva nella nostra formazione troviamo Joaquin Correa della Lazio che domenica all’ora di pranzo disputerà il match casalingo contro l’Udinese. L’argentino è in grande forma e sta ritrovando il feeling con il gol che si era un po’ attenuato nelle prime uscite. La gara di domenica potrebbe essere quella della totale conferma e potrebbe consegnare ai biancocelesti un’alternativa altrettanto valida al bomber Immobile.

Attaccanti: Morata (Juventus); Palacio (Bologna); Muriel (Atalanta) / Correa (Lazio)

Questa era la formazione di GP Report per questa 9° giornata. Speriamo che possiate continuare a esultare con i nostri consigli anche in questo weekend!

 

ANDREA SANNA

Lascia un Commento

Plain text

  • Nessun tag HTML consentito.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.
CAPTCHA
Per evitare spam automatico ti invitiamo a compilare il form correttamente.