Home » Canali » La Finestra sul Mondo » Il ricordo di Davide
Il ricordo di Davide

Il ricordo di Davide

Un saluto a due anni dalla tua scomparsa

Era il 4 Marzo 2018 quando il mondo del calcio Italiano si fermò per la morte di un grandissimo giocatore.

 

Era Davide Astori, chi lo conobbe lo ricorda tutt’oggi come un grande esempio, non solo dentro il rettangolo calcistico ma bensì nella vita di tutti i giorni. Morì all’età di 31 anni per un arresto cardiaco, venne ritrovato senza vita nella stanza 118 dell’albergo in cui si riposava poche ore prima della partita contro l’Udinese.

 

A quanto appreso, oggi 4 Marzo 2020 ,poco dopo l’ora di pranzo c’è stato un fantastico tributo dove ha presenziato l’intera Fiorentina che ha reso onore al grande uomo e grande giocatore quel che è stato Davide Astori.

 

Tra le lacrime e i sorrisi nel ricordare i bei momenti passati con il grande Asto, il cappellano Don Massimiliano ha letto alcuni passi della Bibbia.

E alcuni giocatori, come Pezzella, Badelj, Benassi, Dragowski e Chiesa che hanno avuto l’onore di giocare e conoscere Davide, hanno voluto raccontare e far conoscere ai loro nuovi compagni chi è stato per loro e per tutti noi Davide Astori dentro e fuori dal campo.

 

A San Pellegrino invece è stata officiata una messa per pochi intimi a causa delle disposizioni contro il Coronavirus e la famiglia nonostante fosse invitata al centro sportivo dalla squadra della fiorentina, ha deciso di stare a San Pellegrino con il resto della famiglia per poi recarsi in cimitero a dare un saluto a Davide, ringraziando comunque immensamente la città di Firenze e l’intera squadra Fiorentina.

 

Astori, un ragazzo dalle quasi 400 partite in carriera, 289 match disputati in Serie A giocando per il Cagliari , Roma e Fiorentina, 16 in Europa League e 2 in Champions. Senza contare l’esordio il 29 Marzo 2011 in Nazionale con l’allora allenatore Cesare Prandelli.

 

Ancora oggi, a 2 anni dal suo forzato addio ogni tifoso piange la sua scomparsa.

 

Ciao Davide, 13 sorrisi per te !

 

Giorgia Usai

 

Lascia un Commento

Plain text

  • Nessun tag HTML consentito.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.
CAPTCHA
Per evitare spam automatico ti invitiamo a compilare il form correttamente.